Per servirtene, fai clic sull’icona a forma di cartella gialla collocata nella barra inferiore di Windows, identifica la sezione Questo PC residente nella parte sinistra della finestra e, se questa è compressa, espandila cliccando sulla freccetta corrispondente. %äüöß F2, oppure F10 o Canc (le combinazioni di tasti da premere per entrare nel BIOS variano in base alla scheda madre presente nel computer). Vuoi formattare il PC ma non sai come installare Windows o vuoi aggiornare il tuo PC a Windows 10? Per procedere, fai clic destro sul pulsante Start collocato nell’angolo inferiore sinistro dello schermo e seleziona la voce Gestione disco dal menu che si apre. Ciononostante, ci sono ancora delle operazioni che prima compivi con semplicità e ora trovi difficile da portare a termine… anche perché non sei propriamente un tipo tecnologico. Dunque, cos’altro aspetti a iniziare? Se lo desideri, puoi disattivare la funzionalità di riproduzione automatica (o AutoPlay) per le chiavette USB o, in generale, per tutti i dispositivi, agendo dal pannello Impostazioni. x��\K�� �ϯȺ@R�e�� �L2S�����������@���H���N|��� wӔ%>?R���9���ߧ�4�Oa {��\��翾��W����:����?�����K���K�.���_N��4'�O������\��d��ur׳��s�:��%��׳����!�[&��NM�L�×���#/�}^�h�1��T�50'c���>?��JS2�0�������OO�ߺ$�z�f�aW\�r=;����Z�Y3iޜ�å[Y2^I�G|�d�����ir���Ƥ�y���kOƲ�@6i��T�AKf�u�ΊI�0� �ayZ��(?���Zi1�q�I$�0H���5/����^qB�yIc3YV� �{0. Ho collegato la mia stampante al PC e mi ha detto che dovevo collegare la stampante ad una posta USB 2.0, e così ho fatto. Ove possibile, controlla anche se il tuo dispositivo di archiviazione appaia su un altro PC. In che modo? Con il passare dei giorni, sei riuscito a entrare nelle dinamiche di questo nuovo sistema e a effettuare alcune operazioni di base. Un supporto che andrà sostituito all’hard disk o SSD come strumento di avvio, in quanto al suo interno è presente il sistema operativo che si andrà ad installare nel disco fisso. Come installare Windows da chiavetta USB. Per esempio, puoi scegliere di Aprire la cartella per visualizzare i file all’interno di una finestra di Esplora File (il gestore file di Windows), Riprodurre i file audio presenti sulla chiavetta tramite uno dei programmi multimediali installati sul sistema operativo, Riprodurre le foto in modalità presentazione o, semplicemente, non fare nulla. Tutto qui! A questo punto, devi semplicemente cliccare sull’icona relativa alla chiavetta USB (ad es. La stragrande maggioranza delle persone ha ormai un computer fisso o portatile all'interno dell'abitazione. Ritaglia qualche minuto di tempo libero per te, mettiti bello comodo e leggi con molta attenzione tutto quanto ho da dirti sull’argomento: posso assicurarti che, una volta apprese tutte le nozioni elencate in questa guida, la lettura delle chiavette USB su Windows 10, per te, non avrà più segreti. Consente di risolvere un problema in cui un computer che esegue Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8 o Windows Server 2012 non rileva un dispositivo USB connesso a una porta USB. Universal USB Installer. Selezionare l'opzione che avvia il PC dalla chiavetta USB. Questo problema si verifica dopo aver rimosso in modo sicuro un dispositivo USB dalla stessa porta UBS. Soluzione 1: Inserisci la penna USB dalla quale vuoi avviare e spegni il pc. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. Non è ancora detta l’ultima parola: puoi provare a ripristinarne i driver disinstallandoli provvisoriamente dal sistema. I metodi più semplici e veloci per creare una pendrive da usare per installare Windows tramite chiavetta USB. Completata questa fase, inserisci nuovamente la chiavetta USB nel computer e, se tutto è andato per il verso giusto, dovresti essere finalmente in grado di leggerne il contenuto. Dopo mi spunta di nuovo la stessa cosa. Ora premiamo su Avanti, selezioniamo l'opzione Unità flash USB e scegliamo l'unità da utilizzare. Praticamente quando collego qualsiasi penna usb, hard disk esterno, lettore sd non legge nulla. Avere a disposizione una sola chiavetta USB avviabile con più sistemi operativi (multiboot) può essere estremamente utile e comodo in molte circostanze Pertanto, il sistema presuppone che per il dispositivo sia installato un driver compatibile e non generico anche se il driver è in effetti di tipo generico. È possibile acquistare un nuovo caso, è possibile spostare tutti i pezzi sopra, collegare la parte anteriore del pannello di immissione per la scheda madre, e sarete a posto. Semplicissimo: fai clic destro sul tasto Start (l’icona a forma di bandierina collocata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo), clicca sulla voce Gestione dispositivi collocata nel menu che va ad aprirsi e attendi qualche istante affinché il pannello di gestione venga completamente caricato. Questo problema si verifica perché il driver audio USB 2.0 (usbaudio2.sys) non è classificato come driver generico in Windows 10 versione 1703. Inserire un'unità flash USB in un computer in esecuzione. Beh, sono felice di annunciarti che ti trovi nel posto giusto, in un momento che non poteva essere migliore: di seguito, infatti, intendo spiegarti per filo e per segno i metodi più efficaci per compiere questa operazione sul sistema operativo di ultima generazione di casa Microsoft. COME FACCIO A … Type diskpart. Sulla stragrande maggioranza dei computer non è necessario entrare nel BIOS/UEFI per cambiare l'ordine di boot, visto che basta premere il pulsante giusto per aprire subito la schermata di selezione dei dispositivi di boot. %PDF-1.4 Una precedente istanza del driver è ancora in memoria. : 10.000,00 € i.v. Salve, ho un problema con i driver dei dispositivi usb. Aprire una finestra del Prompt dei comandi come amministratore. Ora, clicca sulla voce USBSTOR, identifica la chiave Start collocata nella parte destra del registro e fai doppio clic sulla stessa: digita il valore 3 nella casella sottostante la voce Dati valore: annessa alla finestra che va ad aprirsi, clicca sul pulsante OK e riavvia il computer. La procedura serve per scrivere il file plpbtin.img su un floppy disk da utilizzare come boot di sistema. Per i sistemi moderni con almeno 4GB di RAM o più, usa la versione a 64bit.Si tratta di un programma che scarica Windows 10 e crea direttamente la pen drive usb avviabile. Per scaricare UNetbootin sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e pigia sul pulsante di download relativo al sistema operativo che utilizzi sul tuo PC, o meglio, sul PC che intendi usare per creare la chiavetta USB avviabile. Allora il problema potrebbe essere un po’ più grave di ciò che sembra: puoi tentare di risolverlo attenendoti alle istruzioni seguenti. 2. Questo è possibile grazie alle loro dimensioni contenute, le quali ne permettono un agevole trasporto e impiego. Fare clic destro su "Questo PC" e scegliere "Proprietà"> "Gestione dispositivi". Puoi comunque visionare i file presenti sulla tua chiavetta USB avvalendoti di Esplora File, il gestore integrato in Windows. A volte, può capitare che le porte USB del computer vengano disabilitate dal sistema operativo per una serie di motivi indipendenti dalla volontà dell’utente: per verificare se questo è il tuo caso, devi recarti nel pannello della gestione dei dispositivi di Windows 10 e abilitare di nuovo le porte eventualmente disabilitate. Premi F10 per salvare le impostazioni e clicca Exit per uscire.Adesso inserisci la chiavetta USB nel PC e premi Enter per procedere con il riavvio del computer.Tale riavvio avverrà leggendo il contenuto della chiavetta USB. Alcune volte potrebbe succedere che l'unità flash USB inserita nel personal computer non venga riconosciuta dal sistema operativo, dunque risulta impossibile la sua apertura. Ecco una guida in cui vi mostriamo come creare una penna USB avviabile con installato WinPE, comoda soluzione per sistemare un PC in panne. Hai recentemente acquistato un nuovo computer dotato di Windows 10 e, abituato come sei alle vecchie versioni del sistema operativo Microsoft, avere a che fare con la nuova interfaccia di quest’ultimo ti ha quasi spiazzato! Il primo metodo per aprire chiavetta USB su Windows 10, nonché il più semplice, è quello di utilizzare la funzionalità di riproduzione automatica del sistema operativo Microsoft: così facendo, sarà Windows a proporre una serie di scelte per gestire il drive appena inserito nel sistema; scelte che possono essere selezionate nel giro di un clic. Completata questa procedura, riavvia il computer, attendi che Windows installi automaticamente i driver di periferica e prova nuovamente a collegare la chiavetta USB. Come Connettere due Computer via USB. Ho deciso di preparare questa guida nella quale ti spiegherò come creare velocemente una penna USB per installare Windows 7 e 8 con pendrive sul tuo Pc senza l’uso del lettore CD/DVD. Devi installare un nuovo sistema operativo da chiavetta e non riesci a fare il boot USB senza supporto del BIOS perché il computer non ha questa funzionalità? Accendere il PC e premere il tasto che apre il menu di selezione del dispositivo di avvio del computer, come i tasti Esc/F10/F12. Parte 3. Hai seguito pedissequamente le istruzioni che ti ho fornito nel corso di questa guida, ma non sei riuscito comunque ad aprire chiavetta USB su Windows 10? Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Gli ultimi anni hanno visto un notevole incremento nella vendita delle comode pendrive. Mondadori Informatica. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza. 520 PC Esc Poi F9 per "Boot Menu" Esc F10, scheda Memorizzazione, Ordine di avvio, Legacy Fonti Boot HP portatile 2000 Esc Selezionare "Memoria Patriot" sul menu delle opzioni di avvio. Una volta entrati nel BIOS spostati nella finestra Boot, oppure alla voce Advanced BIOS Features o … Tieni presente, però, che la velocità reale della pen drive USB dipende anche dal PC. 5. Insert a USB flash drive into a running computer. Microsoft. La velocità di lettura e scrittura spesso è correlata alla capacità della chiavetta, quindi una pen drive 64gb sarà più veloce di quella con capacità inferiore come, ad esempio, una chiavetta usb 32gb. CREARE LA PENNA USB CON WINDOWS. Se vuoi capire come installare Windows 10 da USB per cambiare il sistema operativo sul PC; in questa guida all’installazione di Windows 10 da chiavetta USB ti spiego cosa fare se non hai un lettore sul PC. Come dici? Nella finestra che si apre, individua la barra laterale di sinistra, clicca sulla freccetta collocata accanto alla voce HKEY_LOCAL_MACHINE e ripeti l’operazione sulle voci System, CurrentControlSet e Services. Digitare diskpart. F:) dal menu a tendina corrispondente e pigia sul pulsante OK per confermare l’assegnazione. Come soluzione estrema, ti consiglio di dare un’occhiata al pannello dei settaggi dell’antivirus o di qualsiasi altro programma di protezione che hai installato sul computer: potresti aver involontariamente attivato il blocco di lettura dei dispositivi USB esterni. Infine, sarà mia cura indicarti anche alcune procedure di emergenza, da mettere in pratica nel caso in cui la chiavetta non fosse riconosciuta correttamente. Per prima cosa, dunque, recati nel pannello Gestione dispositivi come ti ho mostrato poc’anzi, espandi la voce relativa al Controller USB, fai clic destro su ciascuno dei dispositivi elencati in sua corrispondenza e seleziona la voce Disinstalla dal menu contestuale proposto. È un processo che richiede tempo, e uno che può essere intimidatorio se non lo hai mai fatto prima. Se devi installare Windows 10 su un altro PC bisogna preparare il boot per la chiavetta. Creare una chiavetta USB o un disco esterno avviabile con Windows 10 è una procedura molto utile per avere a "portata di mano" una versione del sistema operativo sempre pronta per essere installata su qualsiasi computer. La prima cosa da fare è creare una penna USB con l’installer di Windows, così riavviando il PC possiamo far partire l’installazione. Per ottenere Windows 10, hai bisogno di un PC già funzionante dove scaricare il software ufficiale della Microsoft chiamato Media Creation Tool.Puoi trovarlo a questo link.. Come installare Windows 10 da USB . Neppure la soluzione precedente è riuscita a ripristinare il corretto funzionamento delle porte USB? Avvia lo strumento "HP USB Disk Storage Format" Seleziona la tua chiavetta USB Imposta il file system su FAT32 Metti il segno di spunta su "Create a DOS startup disk" Seleziona l’unità floppy Win 98 (o virtual floppy), che può essere A: o B: Clicca su “Start” br> Per cominciare, pigia la combinazione di tasti Win+R, digita il comando regedit all’interno della piccola finestra che si apre, pigia sul pulsante Invio e poi sul pulsante Sì per concedere i permessi necessari al registro di sistema. Ha pubblicato per Mondadori e !Y�X�����4IͷǪ�i�q��Bd�$'c�CY��8�ّI��Rl��������4�$P� i����|ztޝ�tAdz��2�w@� �}�zX �\�.p'|�[��8ah~�:��~5I��. Solitamente, questa soluzione risulta estremamente efficace quando Windows 10, per un motivo o per un altro, riesce a leggere correttamente la chiavetta ma non riesce ad assegnarle una lettera di unità con cui identificarla in Esplora File. Per abilitarle di nuovo, fai clic destro sull’icona della porta in questione e seleziona la voce Attiva dal menu che compare: attendi dunque che la porta venga riattivata (dopo il ri-caricamento della lista dei dispositivi, il simbolo nero dovrebbe scomparire), inserisci la chiavetta USB nel computer e verifica che questa venga finalmente aperta. Quando richiesto, seleziona la pendrive dall’elenco del tool, fai partire il download di Windows 10 ed attendi il completamento di tutte le procedure. Qualora non riuscissi a visionare i contenuti della tua chiavetta USB con nessuno dei due metodi analizzati in precedenza, poiché essa non compare in Esplora File, puoi tentare di aprirla utilizzando l’utilità integrata di gestione dei dischi. <> Se, invece, desideri disattivare AutoPlay per tutti i dispositivi che verranno collegati al computer (chiavette USB, supporti ottici, smartphone, fotocamere e così via), conosciuti e non, devi semplicemente spostare su Disattivato l’interruttore collocato subito sotto la voce Usa AutoPlay per tutti i supporti e i dispositivi. Fare il boot da USB utilizzando un floppy disk. Non disperare perché c’è una semplice soluzione a questo problema e riuscirai a fare il boot da USB senza problemi anche su pc vecchi. Il primo metodo per aprire chiavetta USB su Windows 10, nonché il più semplice, è quello di utilizzare la funzionalità di riproduzione automatica del sistema operativo Microsoft: così facendo, sarà Windows a proporre una serie di scelte per gestire il drive appena inserito nel sistema; scelte che possono essere selezionate nel giro di un clic. Gli "Asus Eee PC" sono computer portatili veramente funzionali e versatili che consentono di lavorare comodamente anche fuori casa. 1. Senza indugiare, fai clic su quest’ultimo (che viene visualizzato solo per 10 secondi) e, avvalendoti del riquadro che compare in alto, scegli l’operazione da compiere più appropriata alle tue necessità. Open a Command Prompt window as an administrator. 08200970963 - N. REA: MI 2009810 - C.S. Non sei riuscito a venirne a capo neppure questa volta? In caso contrario, prova un'altra porta USB e / o cambia il cavo del disco rigido. 3) Avviare la chiavetta creata su Windows su Mac! Questo sito contribuisce alla audience di, Programmi portatili per chiavette USB gratis, Aprire chiavetta USB tramite riproduzione automatica, Aprire chiavetta USB tramite Esplora File, Aprire chiavetta USB tramite Gestione Disco. A questo punto, clicca sul pulsante Aggiungi… collocato nella piccola finestra che si apre a schermo, apponi il segno di spunta accanto alla voce Assegna questa lettera di unità, seleziona la prima lettera libera (ad es. ]ϫ��Ȓ��5����M�.��sZ��P(u���>>s���┒�Z�ߣ���5�{�Bkn� Ecco come fare. Provare per credere! Non sei riuscito a cliccare in tempo sul fumetto o, ancora, le opzioni di riproduzione automatica sono state disattivate e la notifica non è comparsa affatto? stream Collegare la chiavetta USB ad un nuovo PC. Nota: per evitare comportamenti imprevisti da parte di eventuali programmi un po’ “datati”, evita di assegnare alla chiavetta le lettere A: e B:, in quanto originariamente dedicate ai floppy disk. Spegni il computer, e nel riaccenderlo e premi ripetutamente. Questa soluzione diventa utile quando hai un software che funziona solo con uno dei vecchi sistemi operativi, essendo così importante che hai deciso di installarlo su uno dei tuoi Pc. Nella maggioranza dei casi, però, l'utente non avrà l'opportunità di avviare il PC con un ulteriore Sistema Operativo (SO). Se avete un vecchio PC con un lettore di floppy disk ecco come fare per fare il boot da porta USB sempre utilizzando Plop. Per procedere, apri il menu Start cliccando sull’icona a forma di bandierina collocata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, pigia sul pulsante ⚙ e poi sulla voce Dispositivi residente nel pannello che viene mostrato a schermo. Come ultimo tentativo, ti consiglio di vedere se l’accesso alle porte USB è stato bloccato, volontariamente o involontariamente, tramite il registro di sistema. Verificare che l'USB funzioni Quando colleghi la chiavetta USB o il disco rigido esterno, verifica che il LED sul dispositivo si accenda. Non appena si avvia il PC prestiamo attenzione ai messaggi che compaiono nella parte basta del monitor o dello schermo (di solito per pochi secondi, quindi meglio tenersi pronti), troviamo l'indicazione dove è scrit… Alcuni PC casi sono venuta con USB-C ingressi a destra sul pannello frontale. Kingston) dalla lista delle unità di archiviazione collegate al computer, fai clic destro su di essa e seleziona la voce Cambia lettera e percorso di unità… dal menu contestuale proposto. I file di backup creati possono essere utilizzati per ripristinare un sistema a uno stato precedente.. Spesso i pc hanno una opzione per scegliere la periferica primaria di avvio. © Aranzulla Srl a socio unico - Piazza della Repubblica 10 - 20121 Milano (MI) - CF e P.IVA: Se possiedi due computer dotati di porte USB puoi connetterli fra loro utilizzando un cavo speciale denominato USB Link (anche conosciuto come USB Network o Bridge). Per servirtene, la prima cosa che devi fare è collegare la chiavetta a una delle porte USB libere del computer e attendere che, nell’angolo in basso a destra dello schermo, compaia un fumetto di notifica relativo all’inserimento del nuovo dispositivo. Non sei ancora riuscito ad aprire una chiavetta USB su Windows 10? A questo punto, individua la voce Controller USB, clicca sulla stessa per espanderla e verifica se una o più porte USB del computer sono disabilitate: in tal caso, dovrebbe essere presente un simbolo nero accanto a ciascuna di esse. Ancora un programma che non ha bisogno di essere installato sul pc: anche Universal USB Installer è in grado di creare una penna USB avviabile senza troppe complicazioni.. Dopo aver scaricato il file di Universal USB Installer, procediamo ad avviarlo aprendolo, cliccando su I Agree per accettare i termini d’uso, e poi su Create per iniziare le operazioni necessarie. In alternativa, puoi ottenere lo stesso risultato facendo doppio clic sull’icona Questo PC collocata sul desktop e, successivamente, ripetere l’operazione sull’icona che identifica la chiavetta USB residente nel riquadro Dispositivi e unità. AVVIARE PC DA USB. Usare gestione del disco e lasciare che il computer riconoscere USB flash drive. Andando su gestione dispositivi visualizzo alcuni dispositivi con errore: Impossibile caricare il driver di dispositivo per questo hardware. Tieni ben presente che le scelte disponibili in fase di riproduzione automatica possono variare sia in base ai programmi installati sul computer, sia in base al contenuto della chiavetta stessa. Una volta completati questi passaggi la procedura guidata scaricherà i file di installazione di Windows 10 e li copierà su penna USB, così da renderla avviabile al boot del PC, con supporto per UEFI e per il BIOS legacy. Per usarlo, ti consiglio una penna USB molto capiente o un hard disk esterno. ܕ����h�%&3����? Installare Windows 10 dalla chiavetta USB sul nuovo PC. 1. Esc HP notebook Padiglione Esc F10 Scheda BIOS "Advanced", Ordine di avvio, spostare "USB Device" prima di "Hard Drive" HP notebook ENVY, dv6 e dv7 PC, dv9700 Esc Una di queste è aprire una chiavetta USB su Windows 10 per accedere ai documenti di cui hai bisogno, e dunque stai cercando una guida che ti insegni a compiere quest’operazione. Giunto alla finestra successiva, recati nella sezione AutoPlay cliccando sull’omonima voce e scegli l’operazione da effettuare per ciascuno dei dispositivi già collegati almeno una volta al computer: per disattivare la comparsa del fumetto di notifica e dunque delle funzionalità di esecuzione automatica, devi impostare la voce Nessuna operazione per ciascuno di essi. 2 0 obj Se ne hai la possibilità, prova a inserire la stessa chiavetta USB in un altro computer dotato di Windows: qualora questa non funzionasse o restituisse l’errore “Unità disco non formattata“, prova a riformattarla seguendo le procedure che ti ho illustrato in questa guida; se anche quest’opzione dovesse fallire, potresti dover valutare l’acquisto di una nuova chiavetta.